altosalento riviera dei trulli         benvenuti in Puglia   

Home
Su
Il Castello
Santa Aurelia
Il Teatro Comunale

 

 

Altosalento riviera dei trulli

un territorio da favola

info-vacanze

mare

trulli

prossimi eventi

 

 

 

ceglie messapica          i monumenti più importanti

Simbolo della citta' e' il castello ducale, di fronte si trova la cinquecentesca chiesa Collegiata dell'Assunta con la cupola maiolicata e, all'interno, singolare,  un affresco del 700 che raffigura  una scena biblica con veduta prospettica di Ceglie così come era nel 700.

Non lontana la chiesa barocca di San Domenico, della scuola del Bernini, che conserva alcune pregevoli opere di arte sacra e, in sagrestia,  il seicentesco monumentale sagello di Isabella Noirot del Belgio moglie del duca di Ceglie.

 Nel centro storico numerosi i palazzi gentilizi, in particolare nei pressi della trecentesca  "Piazza Vecchia", l'antico centro cittadino in epoca medievale. 

 Al centro storico antico, messapico-medievale, si accede dal borgo ottocentesco e dalle Porte di Giuso e del Monterrone  con archi a sesto acuto.    

L'ingresso principale all'antico nucleo medievale è da  Piazza Plebiscito dove, all'inizio della strada che porta al Castello e alla Collegiata, sorgeva la Porta dell'Arco della Croce oggi purtroppo distrutta. - Approfondimenti sulle Porte medievali 

La foto, scattata negli anni cinquanta, mostra una veduta della Ceglie monumentale più classica con la torre dell'orologio, il bianco settecentesco palazzo Lamarina con il balcone in pietra viva,  la cupola della Chiesa Madre e il castello ducale che troneggia con la sua imponente mole.

Cuore della città di Ceglie è  piazza Plebiscito con la ottocentesca torre dell'orologio che rappresenta un unicum nell'ambito delle torri civiche del Mezzogiorno d'Italia, in quanto risulta formata da quattro quadranti; artisticamente si rifà allo stile neoclassico interpretato in una maniera particolare dai locali maestri che eseguirono i lavori.

Sotto la torre, in piazza,  la gente chiacchiera, passeggia e ancora oggi conclude affari e stringe patti, la piazza rappresenta il salotto della cittadina, luogo di socialità e svago.

Da Piazza Plebiscito inizia Corso Garibaldi, che unisce le due più importanti piazze della cittadina. - Approfondimenti su Corso Garibaldi

Da segnalare l'antica chiesa Basiliana di Sant'Anna con un grande affresco cinquecentesco della morte della santa, la chiesa di San Rocco costruita sui resti di un antico tempio dedicato ad Apollo e la chiesa di San Gioacchino con la grande cupola. - Approfondimenti sulle chiese di Ceglie

La chiesa dei Padri Passionisti, dalle linee moderne con mosaici e pannelli policromi ceramici,  accoglie le spoglie della santa martire Aurelia elegantemente ricomposte nella cripta marmorea appositamente realizzata. 

Nel territorio chiese cripte basiliane, resti della civiltà messapica,  numerosissimi esempi di architettura rurale, fogge (grandi vasche in pietra per raccogliere le acque piovane) e neviere (costruzioni basse e seminterrate per raccogliere la neve e farne ghiaccio da utilizzare d'estate) - Approfondimenti sul territorio

Sono, dunque,  numerose e varie le testimonianze d'arte tante da meritare alla città l'appellativo di  "città d'arte e terra di gastronomia".


home         il territorio         il mare        angoli di mare       i trulli        angoli di trulli        la gastronomia       prossimamente        vacanze