altosalento riviera dei trulli         benvenuti in Puglia

Home
Su

 

Distretto turistico altosalentino

Il nostro cliente e il posizionamento continuo 

I turisti di terza generazione

I turisti di terza generazione sono quelli che ricercano l’autenticità e l’identità di un territorio, viaggiano per conoscere e per conoscersi. Amano le cose semplici e tradizionali; non apprezzano le strutture ad arte realizzate per i turisti, come le false botteghe artigiane, i falsi ristoranti tipici o le false sagre paesane. Sono turisti che appartengono a quel nuovo tipo di turismo definito delle  “tre L”: landscape, leisure and learning vale a dire paesaggio, divertimento e apprendimento. Amano certo divertirsi, rilassarsi, abbronzarsi ma nel contempo vogliono parlare con la gente,  socializzare, confrontarsi e  scoprire nuove cose.

Sono turisti diversi da quelli della prima generazione che richiedono servizi di base e spartani, diversi altresì da quelli della seconda generazione che ricercano servizi di standard internazionali nelle megastrutture con un rapporto molto spersonalizzato.

I turisti della terza generazione vogliono un prodotto non standardizzato ma personalizzato, vogliono una organizzazione che non pianifichi ogni momento della loro vacanza ma un rapporto amichevole con i loro interlocutori turistici da cui ricevere informazioni e consigli e con i quali interagire. I loro viaggi sono frequenti; la tendenza è di ripartire le vacanze in più periodi dell’anno.

Questo è il profilo del turista di oggi e ancor più di domani; l’Altosalento ha le carte in regola per affrontare questa sfida e per dedicarsi in maniera professionale ai tre macrosegmenti descritti.  

home del sito

schema sunto e indice distretto turistico altosalentino